498
Back

Artwork No. 1986

Flowers From Mars

PRICE

$498

This price will rise, Why?

Materials

Mixed on Canvas

Size

59 X 27 inch

Crafted Date

Nov. 9, 2017

Mixed on Canvas (59 X 27 inch)

Crafted on Nov. 9, 2017

PRICE

$498

This price will rise, Why?

100% Money Back Guarantee

Artist's description: From : Elon Musk Date: November 1 , 2017 To : Someone in the Milky Way Subject : I need my space Ehiiiiiiiiiiiiii ? C qualcuno l fuori ? Dove sono tutti quanti ? Ci sono stati solo circa una mezza dozzina di eventi veramente importanti nei 4 miliardi di anni di storia della vita sulla Terra : vita monocellulare , vita pluricellulare , differenziazione in piante e animali , spostamento degli animali dallacqua alla terraferma e lavvento dei mammiferi e della coscienza. Il prossimo grande momento sar quando la vita diventer multi-planetaria , unavventura senza precedenti che aumenter notevolmente la ricchezza e la diversit della nostra coscienza collettiva. Lumanit nata su questa nocciolina ma non destinata a morire qui. Qua gi abbiamo ancora tante domande , domande a cui risposte si trovano sopra le nostre teste. Basta alzare lo sguardo. E un giorno i greci cantarono Eureka. Dicevano com bella la Luna ma oggi nessuno si ferma a venerarla. Dicevano come sono belle le stelle ma oggi nessuno si ferma a guardarle mentre stanno cadendo. Dicevano com bello il Sole ma oggi appena inizia a splendere ci si mette subito al riparo sotto lombra del vecchio ciliegio dietro la casa dei nonni. Dicevano viva la gaia scienza ma poi bruciarono Galileo e al diavolo le idee cognitive. tanto tempo che la nostra pallina gira intorno al Sole ma non abbiamo ancora capito le incognite di questa maledetta equazione. Un andirivieni di generazioni che vogliono cambiare il mondo , che vogliono andare su Marte, portare la Luna su Marte , spegnere il Sole e poi riaccenderlo con un fiammifero. E forse si , lantitesi di una tesi ci porta ad un'ulteriore tesi per poi trovare la sua antitesi e al diavolo la matrioska con Utopo dentro che giocava a nascondino. E chi diceva che la Terra quadrata , o che la Terra in un quadrato o che il quadrato gira intorno alla Terra. Un giorno Ercole giunse sui monti Calpe e Abila creduti i limiti estremi del mondo , oltre i quali era vietato il passaggio a tutti i mortali. Nec plus ultra. Niente oltre Calpe , niente oltre Abila. Il mito della frontiera si rigener allinfinito. Abbiamo assistito ad unevoluzione continua della coscienza umana. Da una frontiera personale , locale, nazionale, internazionale verso una frontiera cosmica .Sar proprio questultima a rappresentare le nostre colonne dErcole ???? Ci sar mai una frontiera finale ? Anche letica inizi a guardare l su. I principi di giustizia umana si elevarono, dagli animali alle piante, dallintero ecosistema alla Terra in s , e infine - sorpresa, sorpresa - dai corpi celesti fino allintero cosmo. Tutto inizi con i tremendi razzi V2 (Vergeltungswaffe) che colpirono Londra e la parte meridionale del Regno Unito. Questi missili in cui confidava Hitler furono concepiti da una squadra di geniali tecnici capitanati da Werner von Braun. Dopo la caduta del nazismo , i russi e gli americani catturarono tutti i tecnici tedeschi, sviluppando successivamente modelli sempre pi avanzati di razzi vettori per le missioni spaziali , oltre ai missili balistici con testata atomica. 4 Ottobre 1957 , Baikonour (Kazakistan ).Inizia la corsa ! Una palla di alluminio di 58 cm , 4 antenne e 2 trasmittenti a bordo e per la prima volta fu diffuso un segnale radio dallo spazio. Poi Explorer 1 , Sputnik 2 , la cagnetta Laika. 12 aprile 1961 , Yuri Gagarin , il primo uomo a compiere unorbita attorno alla Terra , di altezza massima 302 km e minima 175. Signori mettete le cinture , su lancora , in navicella , si parte. Cari alieni. Veniamo in pace. Vogliamo solo costruire castelli di carta intorno alla Terra. Vogliamo solo barattare le risorse naturali che lo spazio ha da offrire. Vogliamo solo stabilire una base lunare umana. Vogliamo solo piantare fagioli su Marte. Vogliamo solo naufragare nel sistema solare e nel cosmo. Vogliamo solo un rendez-vous. Vogliamo solo capire questa mise en place. Vogliamo solo scoprire cosa c nella matrioska. Giuro che tutto questo sar in pace. Alan Turing si accontent dellEnigma. Dottor Victor Frankenstein cre un mostro. Ma io rubai il fuoco dallOlimpo per salvare lumanit e lottai contro il destino. In cima al Kilimangiaro.Vorremmo essere campioni.Vorremmo essere speciali.Dalla nostra Terra verso unaltra.Una navicella spaziale e mia mamma.Il mio cane nello zaino.Niente ossigeno.Solo una navicella.Siamo soli.Siamo lontani.NellAndromeda Nebula.Vorrei tornare a casa.Ma qual la mia casa ?Dov mia nonna ? Ecco , ci siamo ! Lo sportello esterno si apre. Scendiamo. Sembra una regione desertica del sud-ovest americano. Che bel sole. Che bel cielo , senza nubi , di un blu profondo. Viva la gravit. Ginocchia deboli. Piombo nelle vene. Non c tempo per riposare. Siamo degli intrusi in un pianeta sconosciuto.Sbrighiamoci. Il mio nome Elon. Un fiorellino nel mio taschino. Con buona pace dei tanti martiani Amen

Tags

moon figurative yestext shaded strong contrast universe mars rocket space satellite black light brown sky atmosphere yellow world astronomical object outer space spacecraft most collected most viewed space station

Colors

Chat with us

100% Free Risk Purchase and Shipping

Organized by Artupia
High Quality Shipment
3/7 Days Delivery
7 Days Returns
100% satisfied
Money Back Guarantee

More artworks by Constantin Burdun