203
Indietro

Opera d'arte No. 452

Love Fantasy

PREZZO

$203

Questo prezzo aumenterà, Perché?

Materiali

Cera su Tela

Misure

39 X 39 inch

Data di creazione

10 Settembre 2015

Cera su Tela (39 X 39 inch)

Realizzato su 10 Settembre 2015

PREZZO

$203

Questo prezzo aumenterà, Perché?

100% Garanzia di Rimborso

Descrizione dell'artista: Luminosi colori danzano. La bellezza risiede nella totale semplicità, che è l’umiltà assoluta. Non c’è niente da copiare, nessuna scala da salire, ma solo un primo passo da fare, il primo passo è quello di sempre. [Krishnamurti] Luminosi colori danzano e brillano attraverso le tele di Leo Nisi L’artista ha trasformato le scene in un arcobaleno di colori primari applicati con tocchi decisi; tale uso del colore dà alla superficie del dipinto una pulsante e vibrante unità. La fusione dei colori rende univoco il richiamo al ricordo. La pennellata diretta, immediata di Leo Nisi rivela la sua conoscenza di tecniche pittoriche delle più “blasonate” scuole del passato. Leo Nisi ha fatto del colore il soggetto del dipinto, mentre il contesto diviene pretesto per rimandarci ai ricordi di un passato ancora presente in alcuni profumi della terra di Puglia. Per lui e per pochi altri artisti come lui l’ispirazione nasce dal desiderio di portare sulla tela il colore, elemento fondamentale del vivere di chi come mestiere ha scelto di essere pittore. E la voglia di non perdere la memoria di una storia che racconta le Puglie toccate dal vento caldo di un colore indaco che sa d’oriente, che ti annega di verde e ti copre del blu di un mattino leggero. Di quella memoria che dovunque tu sia ti segue e ti scalda. Memoria che non appartiene alla frenesia dei nostri giorni come i rossi di Leo Nisi non appartengono ai grigi delle nostre città. Memoria che diventa scatto fotografico dal profumo di torta e che rievoca momenti colorati di un essere alla scoperta del mondo. In un acrobatico gioco, figure d’uso domestico si mescolano scherzosamente tra loro, proiettandosi vivacemente in primo piano lasciando che lo sfondo sia incrocio di pennellate e di istinto materico. Tali oggetti in primo piano sono metafore di umane debolezze, identificative di quello che col tempo siamo diventati. Mille lune popolano i dipinti di Leo Nisi, mille lune che convivono e coabitano con un sole frammentato e deciso a far spazio ad un cuore a lui inserto. Rivoli e rondò di frasi girano intorno al dipinto come in un sogno in cui non esiste un sopra e un sotto. Frasi che sono poesie d’amore e diventano leggibili immediatamente, frasi che sono parole non dette e diventano cenni calligrafici sulla tela . La pittura di Leo Nisi rivede sicuramente l’ambientazione di acrobatico gioco figurativo di Juan Mirò facendo a meno di personaggi per dar modo al “fruitore” del dipinto di essere lui personaggio e protagonista dello stesso. Credo che si renda necessario chiarire che i paesaggi di Leo Nisi sono trasposizioni sulla tela di un’intima ricerca ed è proprio questa ricerca che lo rende un’artista impegnato, non nel raccontare semplicemente i suoi luoghi d’origine, ma nel riportare sulla tela un vissuto di un uomo alla ricerca dell’uomo e della umana conoscenza. Se la pittura di Leo Nisi si fermasse al solo prestare attenzione a quello che è stato, correrebbe il rischio di aleggiare in retaggi culturali e visivi che tutto hanno fuorché la forza della ricerca e la voglia di raccontare un mondo in continua trasformazione. Massafra, 02 ottobre 2010 Angelo Michele Annese

Tags

Frutta Amore Felicità Grigio arte pittura dipingere Nero fiore arte Moderna opera d'arte natura morta fotografia di natura morta Giallo produrre

Colori

Chatta con noi

100% Acquisto e spedizione senza rischi

Spedizione organizzata da Artupia
Spedizione di Alta Qualità
Consegna in 3/7 Giorni
Resi Entro 7 Giorni
100 % Soddisfatto
Garanzia di Rimborso

Altre opere di Leo Nisi

undefined