Helene Cortese é #ArtistOfTheWeek

Il talento è genetica? Forse, ma spesso non basta. Alcuni artisti hanno lavorato duramente per coltivare le loro doti artistiche e solo oggi possono dire di poter vivere della loro passione: Helene Cortese è una di queste: è lei l’Artista della settimana.

Helene Cortese

Helene è figlia d’Arte, fin da piccola ha subito l’influenza di una madre ritrattista e una cugina designer. Grazie alla sua famiglia e ai suoi viaggi-studio, Helene ha sviluppato uno stile artistico molto colorato, un inno alla vita e alla natura che, di sicuro, vi farà sorridere.

undefined

Come è nata la tua passione per l’Arte?

“Sono cresciuta in una famiglia di artisti: mia madre è una ritrattista e la mia casa era colma di opere di Gabriella Pandolfi, nota artista e ceramista. Inoltre mia cugina, Rosa Frisoni, è una designer per un’azienda brasiliana di San Paolo. Ecco, credo che lei in particolare abbia svolto un ruolo fondamentale nel trasmettermi la passione per il disegno. Tutte le volte che veniva a trovarmi in Italia, passavamo ore e ore a disegnare soggetti di ogni tipo, per lo più animali ed elementi della natura.”

 

undefined

Al Parco

undefined

Pintada

undefined

Albero di Cuori Che Corre

 “Grazie a questa persona meravigliosa ho iniziato a vedere ciò che mi circonda con occhi diversi e a sentire il colore. Credo che la sensibilità verso i colori sia una cosa innata. Credo anche però, che tutte le esperienze di vita, i viaggi fatti, le immagini e i paesaggi visti, tutto, in un modo o nell’altro abbia contribuito ad influenzare il mio stile e la mia visione artistica.
Molte persone vedono nei miei quadri più fantasiosi dei richiami al pittore francese Henri Matisse. Ammetto che provo molta ammirazione sia per lui che per Chagall ed entrambi hanno contribuito a dar forma al mio stile.”

“Ho iniziato a vedere le cose intorno a me con occhi diversi e sentire i colori.”

Helene Cortese

Cosa ami dipingere?

“Mi piace dipingere gli alberi in movimento come rappresentazione di qualcosa che sorregge la vita e che abbraccia il futuro che viene. Amo realizzare paesaggi, soprattutto le meravigliose viste sul mare di Sestri Levante. La varietà del suo litorale mi ha sempre ispirato molto. È un pò il mio posto del cuore a cui ho dedicato diversi dipinti e ceramiche. In generale tutto ciò che rappresenta un richiamo alla vita è soggetto alle mie tele.”

undefined

Ci parli del tuo percorso professionale?

“Ho iniziato ad esporre il mio lavoro sia in Italia che in Francia. Il primo importante riconoscimento che ho ottenuto è stato a cavallo tra il 2006/2007 quando ho vinto le “Pagine Bianche d’Autore” in Liguria. E pensare che i miei quadri si erano persi nel corso della spedizione! Fortunatamente li ritrovarono e vinsi il primo premio!

Il primo premio dell’Assessorato alla Cultura di Genova e l’esposizione di uno dei miei dipinti al Lingotto di Torino sono stati sicuramente due riconoscimenti molto importanti che mi hanno spinto a continuare la mia carriera artistica. Lo stile vivace di Helene richiama i nostri ricordi dell’infanzia, aiutandoci a ridare colore ad alcuni momenti della nostra vita!

Helene Cortese realizza anche Dipinti Personalizzati. Se ti è piaciuta la sua storia e sei curioso di scoprire qualcosa in più sui suoi lavori, non perdere l’articolo della prossima settimana su una delle sue opere e sull’inizio della sua storia con noi di Artupia.

Scopri il profilo di Helene

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: