Milano Fashion Week: Luna Berlusconi celebra la donna “curvy” con un dipinto

Il 10 settembre Mad Mood, la nuova piattaforma per designer italiani e internazionali, ha presentato il programma della Milano fashion week. Mad Mood ha voluto celebrare la sinuosità delle donne onorando un quadro di Luna Berlusconi.

Moda e Arte… una lunga storia d’amore di cui abbiamo già parlato! E la storia continua con Mad Mood che ha deciso di celebrare la bellezza delle donne attraverso un quadro! MadMood ha scelto il tema “Divina” per le sue sfilate in programma il 18 e 19 settembre al Palazzo dei Giureconsulti.

Un tema che si cristallizzerà in una vera e propria icona grazie ad un dipinto realizzato da Luna Berlusconi (nipote di Silvio Berlusconi) e presentato durante la conferenza stampa del 10 settembre, presso l’Hotel Baglioni Carlton di Milano.

“Amo dipingere il corpo delle donne, esaltandone le forme e la femminilità – spiega Luna Berlusconi – quello che cerco di trasmettere è la sensualità: con questa parola non intendo la perfezione che viene pubblicizzata nelle riviste, ma l’energia che viene da dentro, una certezza che rende ogni donna unica e bella. Le curve della mia “Divina” sono un inno alle donne, un grido che invita a lasciarsi alle spalle gli stereotipi e a cercare la bellezza dentro di noi”.

La sesta edizione di questo evento di moda organizzato da Mad Mood si propone di offrire una vera e propria celebrazione delle donne e delle loro curve in tutti i modi possibili: dall’Arte su tela, al body painting e alla fotografia.

Dipingere il corpo femminile non è un concetto nuovo, ma è Milasempre interessante confrontare come le artiste negli anni hanno ritratto il corpo femminile, in contrapposizione a ciò che la nostra società ci fa credere.

Se gli stereotipi di oggi definiscono bella una donna alta e magra, gli artisti e soprattutto i pittori hanno quasi sempre mostrato il contrario, quasi a ribellarsi intenzionalmente allo status quo. Date un occhio a questi capolavori e ve ne accorgerete!

Pablo Picasso - Les Demoiselles d'Avignon, 1907
Les Demoiselles d’Avignon, Pablo Picasso – 1907
Gustav Klimt - Portrait of Adele Bloch-Bauer I, 1907
Portrait of Adele Bloch-Bauer I, Gustav Klimt – 1907

 

Sandro Botticelli - Birth of Venus, mid 1480s
Birth of Venus, Sandro Botticelli – mid 1480s

 

E indovinate un pò… anche gli artisti di Artupia hanno la capacità di esaltare la bellezza del corpo di una donna!

Attracted, Sabina Leganaru
Attracted, Sabina Leganaru
Black Water, Valeria Zaccheddu
Black Water, Valeria Zaccheddu

 

Immobilita, Sara Lautizi
Immobilita, Sara Lautizi

Penso che il tema della femminilità nell’arte possa essere oggetto di discussione nei prossimi articoli: l’evoluzione della storia, le curve e le forme che gli artisti hanno dato alle donne, il ruolo della nudità nei dipinti e i suoi messaggi nascosti.

Ancora una volta, l’arte mostra la diversità e la bellezza in molteplici sfumature. Noi di Artupia amiamo molto questo genere di iniziativa che mostra l’aspetto moderno dell’Arte “andando controcorrente” e inviando un messaggio diverso al pubblico.

Quindi se amate la moda e l’arte, vi invitiamo vivamente a fermarvi questa settimana all’evento di Mad Mood e ammirare il quadro di Luna Berlusconi! Per chi non potesse partecipare, non preoccupatevi – pubblicheremo una foto non appena il capolavoro sarà rivelato al pubblico.

Potete seguirci sui social media e soprattutto su Instagram. 

Ricordate che l’arte è condivisione.

 

Scopri la bellezza su Artupia

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: