Bloccata in un bunker durante la guerra, scopri la storia di questo dipinto #ArtistOfTheWeek

Andrea Solaja è un’artista narrativa che vive a Trieste, ma ha origini serbe. Il suo stile realistico è contraddistinto prevalentemente dall’uso di colori scuri. La pittura è il suo modo di comunicare ed esprimere le sue emozioni più intime. Andrea e le sue opere hanno una storia che non passa inosservata.

Se volessi andare più a fondo sulla storia di Andrea, ti invito a leggere l’articolo sulla sua vita.

Oggi parleremo di uno dei suoi capolavori: When the night comes | One light, One soul. Questo dipinto ha una vera storia che riflette molto quello in cui Artupia crede: spesso la storia che c’è dietro a una tela è in grado di colpirti molto di più rispetto al mero disegno.

When the night comes | One light, One soul

image.png

‘’When the night comes | One light, One soul’’ is a painting made di Andrea Solaja. Details: olio su tela, 60x80cm.

La storia di questo dipinto è direttamente connessa alla vita di Andrea. Quest’opera ritrae un episodio in particolare della vita di Andrea: la guerra in Serbia.

Ti va di parlarci un pò di questo dipinto?

“Chiudi per un secondo gli occhi e immagina di essere tornata indietro nel tempo. Hai 10 anni, sei bloccata in un bunker e l’unica sorgente di luce che hai è una candela. Fuori, il rumore dei bombardamenti. Riesci a vedere le persone solo grazie a quella piccola fiamma. La paura ti toglie ogni forza fino a renderti indifesa e l’unica cosa di cui hai bisogno è un abbraccio rassicurante.

undefined

Ho usato dei colori scuri per rappresentare al meglio l’oscurità del bunker e colori forti per far risaltare la dolcezza che caratterizza la giovinezza, messa in risalto anche dal vestito che impersonifica qualcosa di molto delicato che potrebbe distruggersi da un momento all’altro.”

Cosa ne pensiamo noi ad Artupia. 

“Me lo ricordo ancora come se fosse ieri, il giorno in cui durante una delle nostre riunioni scoprimmo il significato di quest’opera. Alcuni di noi avevano già provato a dare una loro interpretazione: c’è chi pensava fosse una ballerina, chi una sposa e chi aveva posto l’attenzione su un ipotetico abbraccio, ma era ancora molto lontano dal contesto originale in cui era stato realizzato il dipinto. Rimpiango solo di non aver immortalato le nostre facce quando ci fu svelato il suo vero significato: la reazione di stupore che avevamo stampato in fronte fu impressionante. 

Fummo particolarmente colpiti.

Tutti, nessun escluso, si sentì come legato a quell’immagine e chi non l’aveva considerata prima, ora la voleva avere in casa sua. 

Ma non è l’unica cosa che è cambiata in noi, oggi quel dipinto ci fa ripensare a quel momento in cui eravamo lì in quella sala riunioni insieme a riflettere su quell’immagine e a realizzare quanto un’opera d’Arte sia stata in grade di provocare in noi un reale e sincera emozione.”

Benedetta

 

Andrea & Artupia

 

undefined
Study 1

undefined
Four Seasons

undefined
Burrasca

 

Andrea è entrata ad Artupia a Settembre 2018 e ha ricevuto subito dei riconoscimenti grazie al suo stile realistico e alle storie che racconta attraverso la pittura, come nelle opere When night comes o Invasione.

Andrea è un’artista molto importante per noi, soprattutto perchè è stata una delle prime artiste ad essere entrata nella nostra Community. Grazie al suo supporto e al suo innegabile talento, abbiamo potuto sperimentare il servizio di opere personalizzate, sia per i privati che per le aziende! Quando Walt Disney ci chiese di realizzare 30 opere personalizzate per il lancio del film “Il Ritorno di Mary Poppins”, abbiamo selezionato gli artisti che avrebbero realizzato le opere, e fra questi c’era anche Andrea. Ha giocato un ruolo molto importante realizzando uno dipinto straordinario Everything is possible, even the impossible, e fu anche scelta da Disney per dipingere il poster del film.

 

  

undefined
Mary Poppins, the return – commissioned by Disney
undefined
Everything is possible, even the impossible – commissioned by Disney

 

undefined

Il suo primo dipinto fu selezionato da Disney per essere stampato insieme ad altre 9 opere selezionate che sarebbero state poi distribuite nelle strade di Milano, Roma, Venezia e Pisa come parte della campagna social #TakeMeHome. Il video della campagna #TakeMeHome fu poi usato per promuovere il lancio del film Mary Poppins – Il Ritorno.

 

Andrea e gli altri artisti che hanno lavorato al progetto per Disney furono poi invitati all’anteprima del film, al cinema Odeon di Milano. 

Ultimo ma non per importanza, durante il Salone del Mobile 2019, Artupia ha collaborato con Badari, una compania di Firenze specializzata nell’arredamento antico. Decisero di esporre When the night comes | One light, one soul.

Andrea sta attivamente contribuendo alla crescita di Artupia, non solo condividendo le sue opere straordinarie, ma soprattutto trasformando i ricordi preziosi dei nostri utenti in opere personalizzate, uniche nel loro genere.

 

Scopri il profilo di Andrea

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: